Energy saving image

You are in power-saving mode


This reduces the power consumption of the monitor when you are not using your computer. Click anywhere on the screen to resume navigation.

Energy saving image

FAQ

How can I join an REC?

This is easy. Contact us and we will help you! 

Do I have to pay anything to join an REC?

If you are a private individual, with Enco, you pay nothing. On the contrary, we invest in you, offering you our sensor at no cost. You will pay it back to us calmly, without interest, thanks to the incentive you are generating.

Do I have to change my energy supplier?

Nope, no change of supplier.

Is construction work needed to be part of a REC?

If you are a prosumer, the only work you have to do are related to the installation of the PV panels. If you are a consumer, you do not have to connect/smash/go crazy in any way. Our sensor can be easily mounted in the electrical panel without the need for a builder.

Which installations can be part of a CER?

Renewable energy installations that can be associated with a REC (e.g. photovoltaic panels) must be new, i.e. installed after the publication of the decree in December 2021. Existing plants built before December 2021 may be part of a REC, but may not exceed 30% of the total capacity of the system belonging to the energy community.

Are there any minimum or maximum requirements for an REC?

There is no limit to the number of people, but all participants must fit into the same primary substation. The maximum capacity of each individual energy system may not exceed 1 MW. But don’t worry, we at Enco will take care of optimising everything to get you the maximum incentive.

Are the 110% superbonus and RECs compatible?

If you have installed a photovoltaic system with the 110% bonus you can join a REC, but unfortunately you will not be able to access part of the incentive. If you have any doubts, please write to us.

Q Come posso entrare a far parte di una CER?

A Questa è facile. Contattaci e ti aiutiamo noi!

 

Q Devo pagare qualcosa per entrare a far parte di una CER?

A Se sei un privato con Enco non paghi nulla. Anzi, siamo noi ad investire su di te, proponendoti il nostro sensore a costo zero. Ce lo ripagherai con calma, senza interessi, grazie all’incentivo che stai generando.

 

Q Devo cambiare il mio fornitore di energia?

A No, nessun cambio di fornitore.

 

Q Servono opere murarie per far parte di una CER?

A Se sei un prosumer gli unici lavori che devi fare sono legati all’installazione dei pannelli fotovoltaici. Se sei un consumer non devi collegare/spaccare/sporcare/impazzire in alcun modo. Il nostro sensore si monta facilmente nel quadro elettrico senza bisogno del muratore.

 

Q Quali impianti possono far parte di una CER?

A Gli impianti da fonti rinnovabili che possono essere associati ad una CER (e.g. pannelli fotovoltaici) devono essere nuovi, cioè installati dopo la pubblicazione del decreto di dicembre 2021. Gli impianti esistenti e costruiti prima di dicembre 2021 potranno far parte di una CER, ma non potranno superare il 30% della potenza totale degli impianti appartenenti alla comunità energetica.

 

Q I requisiti minimi o massimi di una CER?

A Non ci sono limiti al numero di persone ma tutti i partecipanti devono rientrare nella stessa cabina primaria. La capacità massima di ogni singolo impianto non potrà superare 1 MW. Ma tranquilli, ci pensiamo noi di Enco ad ottimizzare tutto per farvi ottenere il massimo dell’incentivo.

 

Q Il superbonus 110% e le CER sono compatibili?

A Se hai installato un impianto fotovoltaico con il bonus 110% puoi entrare a far parte di una CER, ma purtroppo non potrai accedere ad una parte dell’incentivo. Te in ogni caso, per ogni dubbio, scrivici.

Start typing and press Enter to search